sabato 31 dicembre 2016

Auguri di buon 2017


Nessuna polemica oggi, nessuna ironia...
ma solo dei grossi......
Auguri,
buona fine e miglior principio
Il mio pensiero, come sempre va a chi soffre,
a chi ha problemi di salute a chi stenta a trovare il sorriso
Il mio pensiero vaga nelle corsie del dolore dove spesso in solitudine si muore
Il mio pensiero va a chi è stato a chi è e a chi sarà nella mia vita,
il 2017 vi porti serenità, pace e rilassatessa d'animo,
mi auguro che la vostra vita possa essere felice anche e sopratutto nelle piccolissime cose,
sono quelle che alla fine danno il senso a tutto.
Impariamo a mettere le persone davanti a ogni cosa e non i numeri, i calcoli, i maledetti soldi... ma le persone!
un abbraccio
Marco.

sabato 24 dicembre 2016

Auguri a tutti...

E arriverà Natale, 
Anche quest'anno arriverà… 
Natale per chi resta, per chi va… 
Natale da una lira… 
Natale ricco o no… 
Bambini per un giorno, per un po'! 
Vorrei che il tuo Natale 
Risplendesse dentro te, 
Che soffri e stare Al mondo sai cos'è! 
Per te che non hai storie 
Da raccontare ormai… 
Le fate son drogate… 
Malati i sogni tuoi! 
Vorrei dire buon Natale… 
E dividerlo con te! 
Con te che hai perso la speranza… 
E hai paura come me!!! 
Un tempo non lontano… 
I doni appesi tutto intorno al camino, 
Nessuno violentava, 
Quel sogno che per mano ti portava! 
Giocavi allo sceriffo… 
E per te un buono non era un fesso! 
E il bersaglio era finto… 
Non era un uomo steso sul cemento! 
E non c'erano i brutti… 
Quel giorno li erano d'accordo tutti… 
Sia chi ha gli occhi lunghi, 
La pelle nera o i capelli biondi! 
Natale da una lira… 
Natale ricco o no… 
Bambini per un giorno…per un po'! 
Perché non fosse una parola il bene… 
Perché ogni bomba diventasse pane… 
Io vorrei che almeno un giorno… 
Quella cometa facesse ritorno! 
E un campo di battaglia desse grano 
Per quella morte con la falce in mano… 
E al ventre di una donna, il suo bambino… 
E breve o lungo ad ognuno il suo destino! 
Vorrei dire buon Natale… 
Finché c'è chi ascolterà! 
Finché si farà l'amore… 
Finché un uomo pregherà!


venerdì 26 agosto 2016

La parola è d'Argento... il Silenzio è d'Oro.

Il mio pensiero va a chi ha perso un proprio caro.

Il mio pensiero va a chi ha perso il proprio nido, sul quale aveva investito amore, sentimento, vita e sacrifici.

Il mio pensiero va a chi starà nelle tendopoli e poi nei containers per i prossimi 20 anni.

Il mio pensiero va ai volontari, a quelli che da dietro tessono le fila dell’aiuto senza mostrarsi, a chi vive questa vicenda in prima persona come se fosse propria.

Sporcatevi le mani, non solo per giungerle e fare finta di pregare, sporcatevele toccando la miseria e se non potete portate azioni concrete, contattate un ente una parrocchia una misericordia o croce rossa per inviare vestiti, alimenti e varie.

Il mio pensiero va anche ai pagliacci, a chi specula su queste cose, a chi mediaticamente non gli sembra vero riprendere la morte in diretta e sbatterla  su rai uno in prima serata.

Che ci sia silenzio, preghiera, riflessione ....  che non ci saranno purtroppo.

Dobbiamo riuscire a capire che siamo non fortunati ma di più, quando certe vicende non ci toccano in prima persona, riuscire a coniugare la fortuna alla fede non è facile ma è possibile se al nostro intimo “…sono fortunato… “ aggiungiamo un umile “…grazie a Dio…”. Sarebbe un modo di pensare e un azione psicologica valida per tutti i momenti negativi o brutti che non ci toccano ma che dovremmo fare nostri a prescindere, per capire, apprezzare, amare il dono più bello che è la vita.

La mia riflessione, preghiera, silenzio, è al fianco di chi ha perso un proprio familiare.


Sono certo che “nessuna notte è infinita”… altresì sono convinto che quell'orologio fermo alle 3:38…. Resterà bloccato a lungo.

giovedì 4 agosto 2016





"La vostra dignità, vale più del mercato"

S.E. Mons. Mansueto Bianchi

mercoledì 27 luglio 2016

E ora che fate?

Forza, forza!!! Avanti..commentate..
Voglio vedere chi ha le palle di dire il contrario!
Commentate voi pecore che fino 10 anni fa consideravate la Fallaci una guerrafondaia.
Commentate voi sinistroidi ecclesiastici, quindi coglioni a priori perche sinistroidi, commentate dai… dite ora…”aveva ragione l’Oriana…”
Delinquenti che non siete altri.. guardate con la vostra politica dell’appeasement cosa sta portando, assassini.
Dai commentate… voi che avete ucciso mediaticamente Joseph Ratzinger nel discorso di Ratisbona e seguite questo mediocre Papa che è francesco, un impostore che avvicina la gente alla chiesa solo per moda. Disconosco totalmente Francesco come capo della chiesa che seguo io, reputo il papa regnante Benedetto XVI una persona per bene, mite, che ha preso posizioni anche se scomode, fortemente legata alla liturgia e al credo non alla moda del riavvicinare la gente alla chiesa. Mi fanno schifo quei cristiani che si celano dietro il santino di Francesco e dicono ..”ohh che bel viso affabile che ha.. come è bravo” ma bravo un cazzo,  è un ipocrita impostore.
E ora cosa facciamo? ..sentiamo la Merkel che dice che l’ondata di siriani avrebbe portato benessere e Renzi che non dice nemmeno nulla quanto è democristiano di merda.
Commentate dai.. se avete il coraggio commentate...
Che se devono tagliare le teste spero inizino da quelli che nelle chiese stanno ai primi banchi a braccia aperte per l’apparenza, quell’apparenza che ha ridotto l’Italia ha una ammasso di porci senza senzo che ha portato il made in italy a trasformarsi in made in Merda e che ha dissolto del tutto quel poco che c’era dell’Europa..
Commentate.. caso mai sui vostri squallidi social dove passate intere giornate gonfiandovi di grasso borioso… invece di produrre o fare qualcosa di utile per voi… e per la collettività.

martedì 28 giugno 2016

..Associazioni criminali a delinquere...

Ciao a tutti i lettori del mio Blog,
come potete vedere non tratto più esclusivamente di sport, bensì di temi di attualità.
vorrei porre una domanda ai lettori, una riflessione.
Mi spiegate che stato è, uno stato, in cui un cittadino, impiegato di un noto istituto di credito (il più antico del mondo per altro fatto fallire da lobby varie a spesa dei cittadini) si getta dalla finestra, dopo poco preso da rimorso si auto-getta dalla finestra anche il suo orologio ed il tutto viene archiviato come suicidio?
Se non fosse per una testata americana che ha pubblicato il video della videosorveglianza (mi chiedo questo video fino ora dove fosse), e per la povera moglie di questo disgraziato (che sta portando avanti una battaglia per capire ove sia la verità)... sarebbe tutto abbuiato, mentre il responsabile generale di quella banca, ex direttore/presidente ABI, se ne sta tranquillo in mega villoni, dopo aver fatto un buco di miliardi e miliardi di euro.
Ecco, vi chiedo, che stato è questo?

venerdì 24 giugno 2016

BREXIT

Ben venga l'autodeterminazione dei popoli!
Ben venga la distruzione della plutocratica Europa.
Vergona per quei Pitechi Italici fissati con l'Euro, con l'integrazione, con le cazzate varie, figli di una classe di sprovveduti come i sessantottini.
In Europa aderimmo grazie  a due coglioni come Ciampi e Prodi, il primo un banchiere da oltre 50 milioni di lire al mese, il secondo un politicante che ha fatto fallire enti vari dove lui è stato alla guida.
Il Popolo Italiano ha deciso di aderire all'Euro?? Non mi pare proprio!
Ben vengano i referendum!
Ben vengano la chiusura delle frontiere, la tutela del patrimonio culturale interno, la tutela dei cittadini di uno stato!
L'Europa non esiste, è solo nella mente dei mentecatti democristiani da due Lire.
W i cittadini inglesi, che hanno avuto le palle di fare ciò che hanno fatto.
W Margaret Tacher (che negli anni 80 ci vide lungo circa l'Europa)..
GOD SAVE THE QUEEN